Stanotte in scena nei Musei Civici


Secondo sabato di apertura straordinaria notturna dei 19 Musei Civici romani nell’Estate 2011. Quest’anno, l’Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale Dino Gasperini ha arricchito l’offerta culturale offrendo a cittadini e turisti la straordinaria possibilità di visitare gli spazi museali della città, le mostre e gli eventi in programma, ogni sabato sera dalle ore 20 all’1 (ultimo ingresso ore 24. Ingresso con la consueta bigliettazione. Anche il sabato sera è possibile prenotare una visita guidata a pagamento al numero 060608).
La possibilità di passare tutti i sabati dell’estate romana negli spazi museali della città rappresenta una iniziativa sorprendente – sottolinea l’Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale Dino Gasperini – che tende a rendere permanente l’apertura serale dei musei. L’interesse dimostrato dai cittadini con la loro presenza in occasione del primo sabato di apertura straordinaria notturna conferma l’efficacia della politica di Roma Capitale nel continuare a promuovere iniziative che puntino a valorizzare il patrimonio artistico e culturale della città, consentendo al pubblico di vivere gli spazi espositivi anche come luoghi di intrattenimento e in orari inconsueti”.
La conclusione del primo semestre 2011 – continua Gasperini – è anche l’occasione per un primo bilancio sui dati di affluenza e sugli incassi dei musei civici romani. Rispetto al primo semestre 2010, quest’anno si registra un incremento dell’8% dei visitatori (dagli 898.664 ingressi tra gennaio e giugno 2010 ai 971.632 ingressi tra gennaio e giugno 2011). È aumentato del 7,5% anche il numero dei visitatori paganti, grazie alla nuova regolamentazione delle tariffe (sono state ridotte le categorie che beneficiano della gratuità, ma sono aumentate le categorie di chi può invece usufruire di tariffazione ridotta) che ha portato all’aumento del 34,5% degli incassi”.

Gli eventi in programma per stsera, sabato 2 luglio 2011, nell’ambito di ROMA IN SCENA:
Museo di Roma Palazzo Braschi (Cortile)
dalle ore 20.00 BRASCHI IN JAZZ
Ore 20.00 aperitivo, ore 21.00 concerto del Fresh Fish Trio, ore 22.00 visita guidata
La cornice del cortile di Palazzo Braschi diventa protagonista delle serate romane con una speciale rassegna di jazz, accompagnata da aperitivo e visita guidata alle sale del Museo di Roma.
Biglietto: 12 euro (aperitivo + concerto + visita guidata); 10 euro (aperitivo + concerto)

Planetario e Museo Astronomico di Roma
dalle ore 21.00 STAR PARTY per ASTROSUMMER 2011
Sarà una vera “festa delle stelle” dalle 21 alle 24 in Piazza Agnelli all’Eur. Dopo il successo dello scorso anno, che ha visto la partecipazione di oltre 500 persone e l’allestimento di ben 35 postazioni, torna “Per un Pugno di Stelle”, seconda edizione dello Star Party cittadino di Roma, organizzato con la collaborazione dell’Unione Astrofili Italiani. Il piazzale antistante al Planetario verrà oscurato per l’occasione, per consentire a ciascuno di predisporre la propria postazione osservativa e, a chi è senza telescopio, di sbirciare in quelli degli altri, secondo la filosofia degli star party, favorendo la condivisione dell’esperienza del cielo attraverso un momento di aggregazione sociale. Verrà lanciata una sfida al bagliore delle luci urbane per mostrare a tutti le bellezze e i misteri del cielo stellato, sempre più spesso oscurato dall’inquinamento luminoso e atmosferico che affligge le metropoli. Quella dello Star Party urbano è, infatti, una variazione che il Planetario di Roma introduce alla formula della tradizionale festa delle stelle. Invece di fuggire il più lontano possibile dalla città e dalle sue troppe luci per ammirare il cielo, si invita il pubblico a radunarsi in piazza, ovvero in un ambiente cittadino, certamente non il più adatto alle osservazioni astronomiche. Potrà sembrare un’idea stravagante, invece proprio andando a recuperare le stelle in città il Planetario fa della salvaguardia del firmamento il punto di forza del suo messaggio alla cittadinanza. Durante la serata sarà possibile effettuare alle ore 21, alle 22 e alle 23, alcune brevi “visite guidate” al cielo d’estate, condotte dagli astronomi del Planetario per aiutare i partecipanti a orientarsi e riconoscere le poche stelle sopravvissute in città.
La partecipazione allo Star Party è libera e gratuita, senza necessità di prenotazione. Tutti sono invitati a portare il proprio telescopio sul piazzale, basta segnalare la propria adesione tramite mail a info@planetarioroma.it. Lo Star Party “Per un Pugno di Stelle 2” è anche l’evento che darà il via ad Astrosummer, la programmazione estiva del Planetario (fino al 31 agosto spettacoli tutte le sere (escluso il lunedì) alle 21 e alle 22:30, sabato e domenica anche alle 17 e 18. Biglietto: Intero € 7,50 – Ridotto € 5,50).

Museo dell’Ara Pacis
dalle ore 21.00 illuminazioni con I COLORI DELL’ARA PACIS
In occasione di Roma in Scena viene riproposta l’iniziativa I COLORI DELL’ARA PACIS, promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale, che consiste nella restituzione virtuale del colore sui marmi antichi dell’Ara Pacis grazie ad una sofisticata tecnologia di illuminazione. Le immagini proiettate verranno inoltre “completate” con l’aggiunta delle parti perdute, in modo tale da ricostruire, seppure in via ipotetica, l’aspetto originale dell’altare. L’Ara Pacis, infatti, come la maggior parte delle statue, dei monumenti e delle architetture realizzate nell’antichità, era ampiamente colorata. L’immagine monocroma dell’antico, il bianco che tutti noi “vediamo” mentalmente quando pensiamo all’arte classica, è infatti frutto di un equivoco, che deriva all’epoca moderna dall’avere conosciuto la scultura e l’architettura greco-romana attraverso copie sbiancate dal tempo e candide rovine.
Biglietto: Intero € 9,00 – Ridotto € 7,00