MACRO TESTACCIO: il Capodanno dei bambini incontra l’Arte


Domenica 1° gennaio 2012 anche i più piccoli potranno festeggiare il nuovo anno con il  CAPODANNO DEI BAMBINI al Macro Testaccio – La Pelanda, promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale e organizzato da Zètema Progetto Cultura.
Per la prima volta il Capodanno dei bambini incontra l’arte e negli gli spazi della Pelanda – spiega l’assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico Dino Gasperiniil primo giorno del nuovo anno, dalle ore 11 alle ore 17.30, bambini e famiglie potranno assistere a 28 spettacoli diversi tra trampolieri, palo cinese, cerchi aerei, burattini, laboratori e visite spettacolarizzate. L’iniziativa rientra nel programma della rassegna “C’era una volta…” il primo festival di Family Artentainment di Roma Capitale che si tiene fino al 22 gennaio ad ingresso gratuito.
All’interno degli spazi della Pelanda sarà allestito anche un piccolo villaggio dedicato ai dolci con zucchero filato, caramelle e cioccolato a volontà. Un’iniziativa affinché l’anno possa iniziare con il sorriso dei bambini”.
Parte del ricavato della vendita del catalogo del festival sarà destinata all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.