Mostriamo al mondo il Patrimonio nascosto


C’è grande fermento da parte della nuova Amministrazione per fare in modo che il Patrimonio culturale ed artistico della Capitale, soprattutto quello non fruibile, nascosto nei sotterranei, venga restituito alla città di Roma.
“Noi abbiamo la possibilità di comunicare al mondo l’importanza del patrimonio che Roma custodisce e in collaborazione con il Ministero degli Esteri si concretizzerà una nuova forma di comunicazione con il resto del mondo allo scopo di valorizzare e far conoscere i Beni che appartengono alla città”.
Ne parla l’Assessore alla Cultura Umberto Croppi in questo video, girato durante l’inaugurazione della Mostra “Scuola Romana: Artisti a Roma tra le due guerre” al Casino dei Principi di Villa Torlonia.