Beato Angelico per i non vedenti


beatoangelico1 VISITE GUIDATE E LABORATORI PER NON VEDENTI ALLA MOSTRA “BEATO ANGELICO. L’alba del Rinascimento”

La mostra “Beato Angelico. L’alba del Rinascimento” è visitabile anche dal pubblico non vedente grazie ad un itinerario tattile e multidisciplinare.
L’attività è gratuita e con prenotazione obbligatoria al numero 060608.

Il percorso didattico verrà realizzato con l’ausilio di disegni tattili e con la riproduzione a rilievo dell’Annunciazione di San Giovanni Valdarno, effettuata con la tecnica della termoformatura. Un metodo che permetterà di accostarsi alla percezione e alla conoscenza del contenuto figurativo di alcune delle più importanti opere presenti in mostra. Inoltre, con uno specifico approccio plurisensoriale, saranno illustrate le tecniche della pittura su tavola e dei manoscritti miniati.
La lettura dei disegni tattili sarà accompagnata dall’ascolto di opere letterarie e musicali. Attraverso  richiami analogici e sinestetici i visitatori potranno così comprendere i valori estetici e simbolici espressi nell’opera dell’Angelicus pictor.
Le visite saranno arricchite da laboratori manuali di disegno e di manipolazione della creta in cui sarà possibile creare un’opera ispirata ai dipinti presenti in mostra.
Anche i laboratori sono gratuiti con prenotazione obbligatoria – distinta da quella della visita – al numero 060608.
Il programma delle attività nasce dalla collaborazione tra la direzione dei Musei Capitolini, Zètema Progetto Cultura e l’associazione di volontariato Museum che ha realizzato il materiale didattico ed impegnerà i propri operatori specializzati.

PROGRAMMA  DEGLI  INCONTRI MAGGIO
sabato 16, mercoledì 20, sabato 23, mercoledì 27, sabato 30
dalle ore 17,00 alle ore 19,00
Massimo 6 persone non vedenti a visita

PROGRAMMA  DEI  LABORATORI GIUGNO
sabato 6, sabato 13, sabato 20, sabato 27
dalle ore 10,00 alle ore 12,00
Massimo 8 persone non vedenti e ipovedenti a laboratorio.
Per il sabato successivo le persone, già presenti
in quello precedente, devono rinnovare la prenotazione