Premiati i registi di Gemine:Muse


Stamattina all’Ara Pacis sono stati premiati i quattro registi vincitori del premio Gemine:Muse, un contenitore che ha dato la possibilità all’Assessorato alle Politiche Educative Scolastiche della Famiglia e della Gioventù di aprire una nuova stagione di ricerca relativa ai linguaggi audiovisivi. Il cortometraggio, il documentario, il videoclip, il videoart hanno potuto avvalersi di quattro tematiche basate sul dinamismo futurista: viaggio, volo, sport e mare.  Un’occasione per celebrare il cinema futurista mediante una rassegna breve di opere alle quali hanno aderito, con proposte interessanti, molti giovani che hanno mostrato la completa padronanza del mezzo, rispondendo a canoni tecnici ed estetici di una certa rilevanza. Nessuna opera è stata banale, e tutte sono state assai lontane da soluzioni facili indotte dai temi.
I registi premiati stamane dall’Assessore Laura Marsilio sono: Luca Annoni, Gabriele Nobile, Cristina Puccinelli, Carlo Roberti. Il curatore della manifestazione Massimo Mostacci si è detto soddisfatto della qualità e della grande ricerca fatta dai giovani partecipanti al premio.
Qui potete vedere uno dei video premiati: “STUPIDA ESTATE” SURGERY di Carlo Roberti. A breve saranno tutti disponibili online.
Consiglio la visione in HQ direttamente sulla piattaforma di Youtube.