CREAZIONI


gattopardo Gran ballo di fine estate al Casino Nobile di Villa Torlonia il 18 e 19 settembre alle ore 21.00

Creazioni è una rassegna di spettacoli/incontri nata per piccoli palcoscenici, pensati proprio per “creare” un rapporto diretto, privilegiato e quasi simbiotico tra spazio, attori e spettatori.
Un sottofondo musicale ad hoc andrà ad arricchire alcune letture. Insieme al pubblico e agli straordinari interpreti ci ritroveremo a raccontare passioni con il mistero che il teatro sa dare, e a danzare al ritmo di alcuni dei valzer più conosciuti sulla musica realizzata dal vivo.
In quest’ottica, l’ambiente raccolto della Sala da Ballo del Casino Nobile di Villa Torlonia ben si presta ad un rapporto intenso e ravvicinato tra pubblico e attore/lettore in scena. Ad aprire la Grande Festa il pubblico troverà personaggi nella cui realtà crederà irresistibilmente: sarà attratto in un amalgama di elementi conosciuti e di misteriosi destini.
Con semplicità, a lume di candela… ci sussurreranno parole magiche e piene di immagini e non dimenticheremo facilmente le melodie dei musicisti professionisti, l’affabulazione e gli stimoli del teatro, la creatività, la fantasia e la poesia che si libererà fra i tanti saloni incantati del Casino Nobile di una delle più suggestive ville romane.
La musica, la danza e la poesia sono il filo conduttore che guiderà il pubblico attraverso le sale del museo facendo rivivere magicamente le storie fantastiche dei gran balli di corte riportandoci alle immagini di film come “Il Gattopardo”.
L’orchestra  TFN, ridotta da 30 ad 8/10 elementi troverà alloggio nella balconata di sinistra della sala da ballo del Casino Nobile mentre i cantanti, soprano e tenore, e le cinque voci narranti, sulla balconata di destra. I visitatori, guidati dai suoni e dalle voci, alzeranno lo sguardo scoprendo il meraviglioso soffitto completamente affrescato ed i fantastici lampadari di cristallo che illuminano la sala.
Nelle sale del museo, aperte in orario serale al pubblico internazionale presente nella capitale, i visitatori incontreranno strani personaggi in abito d’epoca che al richiamo delle note dei valzer di Strauss, li coinvolgeranno in appassionanti danze.
Vi aspettiamo!