Roma Città Natale: sabato 19 dicembre


Oltre il Christmas Art Street nel post precedente, altri tre eventi natalizi illumineranno stasera i Musei in Comune:

Natività nel Rinascimento a Palazzo Braschi
Un concerto di musica corale.
L’Ensemble QAntica, composta da 9 coristi, 3 strumentisti e 1 direttore, suonerà il clavicembalo, la tiorba e la viola da gamba. Il repertorio dei concerti prevede musiche rinascimentali sacre e profane.
Orario: 19.00 e 20.30

19 – 20 Dicembre 2009
Christmas in jazz ai Mercati di Traiano
Una jazz band composta di 4 elementi e tre pittori animano uno spettacolo che nasce sotto gli occhi del pubblico suscitando emozione e divertimento: un ponte ideale tra lo spirito natalizio e il bisogno di pace e serenità.
Orario:
Il giorno 19 alle ore 16:30
Il giorno 20 alle ore 11:00

19 Dicembre 2009 – 3 Gennaio 2010
RomaFutura al Museo Pietro Canonica
Performance dalle ore 17.00 alle 19.00.
(La performance non avrà luogo di lunedì, 24-25 e 31 dicembre e 1 gennaio)
Nascerà una bambina di nome Roma in tutte le città del mondo.
La fine dell’anno a Roma, in Italia, in Europa e nel mondo. Storie e tradizioni e appuntamenti diversi che per una volta si incontrano nello spazio comune dell’immaginazione e dell’arte. Per ogni Paese, in ogni cultura, il capodanno rappresenta un momento di speranze e attese, di bilanci e conclusioni, riflessioni e aspettative. Il capodanno si presenta come dato riassuntivo dello scorrere interminabile del tempo e del rinnovarsi del presente. Abbiamo messo Roma al centro di nove capodanno diversi: da quello del 1631 a quello in Iran, fino a quello induista ipotizzando la nascita di una bambina di nome Roma in 9 città del mondo, secondo usi e costumi diversi. Un modo per augurare a tutti un anno di pace e civile convivenza in un momento attraversato da enormi cambiamenti, tensioni, inedite problematiche.