AL MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA RITORNANO GLI HAPPY HOURS


Nell’Anno della Biodiversità dieci nuovi appuntamenti dedicati alla fauna in pericolo di estinzione.
Incontri con esperti di settore gustando un aperitivo.

Orsi, uccelli rapaci, toporagni-elefante, iguane rosa e pipistrelli saranno solo alcuni dei protagonisti del prossimo ciclo di Happy Hours al Museo Civico di Zoologia di Roma sul tema “Biodiversità: Conoscerla, Amarla, Proteggerla”. Durante i 10 nuovi appuntamenti, dal 4 febbraio al 3 giugno, si potrà discutere con esperti di settore sulle tecniche adottate per studiare e proteggere la fauna in pericolo di estinzione sorseggiando un caffè o una bibita.
Gli incontri si terranno alle ore 18,00 e saranno tutti ad ingresso gratuito (su prenotazione).
Per cominciare, il 4 febbraio alle ore 18,00 “Omaggio agli uccelli rapaci” a cura di Francesco Petretti.
Un omaggio ad aquile, falchi ed avvoltoi, i meravigliosi uccelli rapaci che trovano rifugio nei luoghi più impervi e che subiscono la pressione dell’uomo e dei cambiamenti ambientali. La conferenza si svilupperà attraverso il racconto del noto ornitologo e comunicatore della scienza in una carrellata illustrativa dei progetti di ricerca oggi in atto In Italia ed in Europa a favore della conservazione dei Rapaci. Dall’impiego di radio satellitari per seguire la migrazione, alle tecniche di monitoraggio con telecamere, agli interventi di riproduzione ex situ e di reintroduzione. Il tutto illustrato dalle immagini, dai filmati e dai disegni dell’autore.
In occasione dell’incontro verrà anche esposta una mostra fotografica sui Rapaci, che rimarrà poi aperta fino al 21 febbraio.