PICCOLO ATLANTE CELESTE


Firmamento e grande letteratura al Planetario di Roma.
Il cielo con i suoi infiniti astri ha sempre suscitato un grande fascino nell’uomo e da sempre innumerevoli scrittori hanno dedicato alla magia delle stelle interi libri di prosa e poesia. Sarà proprio il cielo letterario il protagonista assoluto della serata di giovedì 18 marzo dalle ore 21.00 nell’affascinante cornice del Planetario di Roma.
Marco Cattaneo, direttore de Le Scienze, presenterà tra parole e musica, l’antologia Einaudi “Piccolo Atlante Celeste”, curata da Giangiacomo Gandolfi e Stefano Sandrelli.
Inoltre, gli attori Luigi Saravo e Massimo Fanelli leggeranno sotto le stelle racconti astronomici di Dino Buzzati, Daniele Del Giudice e Giovanni Papini, tratti dall’antologia stessa. Un’imperdibile performance di reading nel buio della notte, per riflettere sulle mille insospettabili intersezioni tra cultura scientifica e linguaggio umanistico.