RACCONTI DI STORIA DELL’ARTE: il via alla manifestazione


Presentata stamattina in Campidoglio la manifestazione che, già nella prima edizione, ha visto un successo straordinario di pubblico (oltre 2 mila presenze nei 12 incontri tra settembre e ottobre 2009). Dal 20 marzo al 25 aprile 2010 “RACCONTI DI STORIA DELL’ARTE” torna in una veste rinnovata all’insegna di conferenze, concerti e visite guidate nei musei di Roma.
L’iniziativa offre l’opportunità di trascorrere il fine settimana in quattro eccezionali luoghi della città – il Museo della Centrale Montemartini, la Sala della Protomoteca in Campidoglio, l’Auditorium dell’Ara Pacis e il Tempio di Adriano – per ascoltare piacevoli lezioni divulgative di alcuni tra i più importanti studiosi e professori di storia dell’arte, concerti di musica rinascimentale e barocca o per visitare due preziosi tesori della città come Villa Farnesina alla Lungara, aperta in esclusiva perché solitamente chiusa al pubblico, e la Pinacoteca Capitolina, l’importante raccolta di dipinti – ancora poco nota ai romani – al secondo piano del Palazzo dei Conservatori nei Musei Capitolini. L’ingresso agli incontri e ai concerti è libero fino ad esurimento dei posti disponibili, le visite guidate comportano il pagamento del biglietto di ingresso ai due musei.

Gli incontri saranno condotti da dieci esperti, studiosi e grandi divulgatori come Maria Grazia Bernardini Storica dell’arte presso la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico e Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Roma, Marco Bussagli Professore di Anatomia artistica dell’Accademia Belle Arti Roma, Claudia Cieri Via Professore di Storia della Critica d’Arte presso l’Università degli Studi La “Sapienza” di Roma, Silvia Danesi Squarzina Professore di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli Studi La “Sapienza” di Roma, Ludovico Gatto Professore di Storia Medioevale, Silvia Ginzburg Professore di Storia dell’Arte Moderna dell’Università degli Studi “Roma Tre”, Sergio Guarino Storico dell’arte della Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, Claudia La Malfa Professore di Iconologia e Iconografia all’Università di Bologna, Polo di Ravenna, Enrico Parlato Professore di Storia dell’Arte Moderna dell’Università degli Studi della Tuscia e Claudio Strinati Direttore Generale Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Oltre al ciclo di incontri, che si terranno dal 20 marzo al 25 aprile ogni sabato alle ore 21 e ogni domenica alle ore 11 (inclusa la domenica di Pasqua 4 aprile 2010), l’iniziativa ha in programma due concerti domenica 21 marzo e domenica 18 aprile e due visite guidate domenica 28 marzo dalle 9.30 fino alle 12.30 a Villa Farnesina alla Lungara e domenica 4 aprile dalle 12.30 alle 18.30 alla Pinacoteca Capitolina.
L’altissimo livello degli studiosi, l’arricchimento del programma con concerti e visite guidate, l’ampliamento dell’offerta ad altri luoghi rispetto a quelli coinvolti nella prima edizione, è il frutto della sinergia tra le istituzioni che hanno promosso l’iniziativa e che in essa hanno creduto, investendo energia e risorse.