Percorsi del 900 romano: Maria Elisa Tittoni


In questo video Maria Elisa Tittoni presenta la mostra “Percorsi del Novecento Romano – dalla galleria Comunale d’Arte Moderna” al Casino dei Principi di Villa Torlonia.
Segnata da solenni inaugurazioni, da lunghe chiusure, da dispersioni delle collezioni e fortunosi recuperi, la ormai quasi secolare storia della Galleria comunale d’arte moderna e contemporanea di Roma vede ora con questa mostra una ulteriore riaffermazione della sua importanza e del suo prestigio per la comprensione delle vicende dell’arte a Roma, in special modo nei primi cinquanta anni del secolo scorso.
D’altro canto – scrive la Tittoni nella breve storia della galleria in cartella stampa – questo era già l’assunto del ruolo assegnato alla Galleria al momento della sua prima inaugurazione nel 1925 nelle luminose sale del Museo Mussolini a Palazzo Caffarelli in Campidoglio, dove vennero sistemate le opere moderne “di notevole pregio” acquistate dal Comune a partire dal 1883 nelle diverse esposizioni tenutesi a Roma e, ricorrente destino, disperse nei magazzini o negli uffici.