Ultimi spettacoli di ROMA IN SCENA


Il Casino Nobile di Villa Torlonia ospiterà il 12 e 13 settembre ore 21 concerti di SETTEMBRE AL PARCO. Il 12 si svolgerà la lettura-concerto Nero su bianco con testi di Sara Bonetti (voce recitante), musiche di Carlo Benedetti (pianoforte), e proiezione del video-arte “Rosso su carta” di Elfriede Gaeng. Il 13 sarà la volta del concerto lirico con il soprano Laura Felice e il coro “Fulvio Riccioni” di Fontenuova – “Rosa Proserpio” di S. Oreste. Al pianoforte Isenarda De Napoli. Direttore Arman Azemoon.
A cura di Domus Musica
Ingresso con biglietto 12 euro.

Dal 12 al 15 settembre si svolge alle ore 21.15 presso la Centrale Montemartini lo spettacolo MEDEA VOCI di Christa Wolf, diretto da Viviana Di Bert con Viviana Di Bert (Medea), Francesca Prandi (Agameda), Giulia Morgani (Glauce), Gianluca Esposito (Giasone), Andrea Bellocchio (Leuco), Fulvio D’Angelo (voce di Acamante). Musiche originali Alberto Del Re. La messa in scena sottolinea la donna come manifestazione della “Madre Originale” (dea madre), elemento fondamentale della società arcaica. La donna che detiene la conoscenza del mistero della vita attraverso la terra. Lo spettacolo affronta la storia che modifica la visione”patriarcale” del mito della Grande Madre, mostrandone il volto “buono”, nel caso della Medea di Christa Wolf. A cura dell’Associazione Culturale Campo D’arte
Ingresso con biglietto 12 euro.

Il 13 settembre alle ore 21.00 la Compagnia Teatrale Diritto e Rovescio presenta in prima assoluta al Museo dell’Ara Pacis il concerto-spettacolo LE CITTÀ INVISIBILI ispirato al testo di Italo Calvino per la regia di Teresa Pedroni. Il dialogo incessante tra la voce recitante di Massimo Popolizio e la musica jazz eseguita dal vivo da Javier Girotto accompagna lo spettatore in un viaggio mentale tra città impossibili, completamente immaginarie, immerse in un tempo unico, in non luoghi, città che hanno sede soltanto nell’assenza della memoria, città fantastiche che prendono forma e svaniscono in bagliori di luce.
Ingresso con biglietto 10 euro.