In Nome della Rosa: le foto


Una passeggiata domenicale a Villa Torlonia è l’occasione ideale per visitare la splendida mostra “In Nome della Rosa” alla Casina delle Civette.
Regina dei fiori, pegno d’amore, simbolo di purezza ma anche di passione e seduzione, la rosa è stata, dal Medioevo in poi, straordinariamente presente nella cultura figurativa europea, popolando con le sue corolle, le sue molteplici forme, il suo simbolismo e la sua perfezione decorativa tutti i settori delle arti applicate.
La Casina delle Civette, nella sua concezione di “romitorio” congenito nel pittoresco scenario del parco di VillaTorlonia, corredata dalle decorazioni del soffitto del salottino e dalle vetrate del Balcone delle Rose, è la sede ideale per ospitare una mostra dedicata al tema della rosa nelle arti applicate del primo quarto del XX secolo.
L’esposizione include diversi oggetti databili al periodo in cui la Casina assunse connotati Liberty e Déco, collegati fra loro dalle eterogenee simbologie e dai reconditi significati della rosa, fiore ricorrente per la sua specificità nel repertorio artistico delle arti decorative del primo Novecento.

QUI le foto della mostra e della fotogenica Casina delle Civette.