A MiC in Second Life: Alberto Bevilacqua presenta “Romanzi”


Un nuovo anno di prestigiosi incontri a MiC, l’isola dei Musei di Roma Capitale in Second Life, che vedrà protagonista il 13 gennaio lo scrittore Alberto Bevilacqua!
In voice e con il suo avatar realizzato da Viviana Houston, lo scrittore incontrerà i residenti del metaverso, presentando il meridiano di Mondadori “Romanzi”, la cui uscita é stata festeggiata recentemente dal Comune di Roma.
Durante l’occasione l’assessorre alla Cultura Umberto Croppi aveva ricordato il suo personale senso di riconoscenza per un maestro che “mi ha insegnato a leggere” e il grande debito che la città di Roma ha con lo scrittore di Parma che, una volta migrato nella capitale, ha saputo descrivere appieno quella borghesia cittadina che si andava formando negli anni ’60. Una produzione caratterizzata da una forte indipendenza intellettuale che lo ha portato “a non legarsi a nessuna scuola, a non sottoscrivere nessun manifesto”. Nonostante un distacco rischioso dalle maniere e dalle correnti Bevilacqua si è dimostrato “maestro nel restituirci per intero tutta la sensualità del vivere”.
A MiC durante l’incontro saranno proiettati anche alcuni spezzoni dei suoi film, a cominciare da “La Califfa” e la splendida voce del doppiatore Terence Back ci regalerà la lettura di qualche brano tratto dai romanzi pubblicati nel meridiano. Durante la serata tutti i partecipanti all’evento potranno rivolgere domande al Maestro sulle sue attività di regista e sceneggiatore, oltre a quelle di scrittore e poeta.
Bevilacqua tornerà a MiC anche a febbraio, in occasione dell’uscita del suo ultimo libro di poesie.
Per l’eccezionalità dell’evento, altre isole di Second Life, che basano le loro attività sulla cultura e l’arte, collaboreranno alla comunicazione dell’incontro: Imparafacile e Galleria Szczepanski.
Perciò ringrazio fin da oggi Giovanni Dalla Bona e Paolo Brenzini per la loro attiva ed entusiasta collaborazione.