Second Life: il CARNEVALE ROMANO al MiC


Concluso a Nizza Le cyber Carnaval de la Méditerranée, si affaccia sul mare di Second Life il Carnevale Romano nell’isola dei Musei di Roma Capitale. Al MiC fervono i preparativi per la grande festa in maschera che il 4 marzo dalle ore 22.30 vedrà alternarsi sul palco dell’anfiteatro romano alcuni tra i migliori musicisti e cantanti del metaverso. Fino ad oggi hanno confermato la loro presenza (in ordine alfabetico): Amleth McCallen, Eddie Santillo, nuriah Laville, orny Forcella, Ultraviolet Alter, Viviana Houston. Ognuno di loro si esibirà dal vivo, in streaming, eseguendo tre brani del proprio repertorio. La conduzione in streaming sarà a cura di Van Loopen.
Nella piazza del MiC si ballerà in maschera e una performance di fuochi d’artificio concluderà la serata.
Anche molti designer e stilisti hanno contribuito all’evento, mettendo in vendita le loro creazioni carnevalesche al Tempio di Vesta del MiC, dove per ogni acquisto regaleranno un abito, un oggetto o un accessorio della loro collezione. Da stasera gli abiti saranno in vendita in una “costumeria” appositamente creata per l’occasione, facilitando i residenti nella scelta della propria maschera. Questi i nomi dei designer presenti: alba2 Rossini, Anubis Hartunian, Christy Hamer, Elisea Carter, Katiuscia Vollmar, maizon Raina,  Mila Tatham, Patrizia Blessed, Viviana Houston.
Un altro evento, dunque, che vede ancora una volta mettere in campo preziosi contributi creativi e quello spirito di cooperazione che caratterizza il metaverso e senza il quale non sarebbe possibile organizzare manifestazioni di questa portata.
Ringrazio tutti coloro che hanno dato una mano a preparare questo Carnevale Romano in Second Life: da Patrizia Blessed e Rumegush Altamura che sono il cuore pulsante del MiC, a Van Loopen che si è dato da fare per contattare i musicisti e per la gestione dello streaming, a Cristal Triellis, a Xaan Allen che con il suo cavallo “Merlino” è protagonista della locandina da me realizzata sulla falsariga di quella del Carnevale Romano in SL Style, e a tutti coloro che fino ad oggi hanno regalato il loro tempo per la riuscita di questo evento.
Grazie a tutte queste persone sarà certamente una bella serata! 🙂

Il costume nella foto è di maizon Raina. Le maschere della locandina sono di Patrizia Blessed.