Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina


Il nuovo Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina, situato nel complesso monumentale di Porta San Pancrazio, entra a far parte del Sistema dei Musei Civici di Roma Capitale al termine di un ampio intervento di recupero e valorizzazione dello storico edificio.
Il nuovo museo approfondisce la storia, i luoghi e i personaggi di quel momento fondamentale del nostro Risorgimento che fu la Repubblica Romana del 1849, attraverso documenti storici, opere d’arte, materiale multimediale e didattico. Il percorso espositivo si snoda lungo i quattro piani dell’edificio e sala dopo sala offre la possibilità di ricostruire l’evoluzione degli eventi dai moti europei del 1848, passando per la fase liberale di Pio IX, alla fuga del Pontefice a Gaeta e alla proclamazione della Repubblica Romana fino al suo drammatico epilogo nel luglio del 1849.
Nei prossimi giorni sarà aperto anche il sito internet dedicato al Museo.

QUI le foto dell’apertura di stamattina e QUI le foto dell’inaugurazione con il sindaco Alemanno e le altre autorità.