ITALIA 150 – Gasperini: numero straordinario di visitatori


Commentando i dati diffusi dal Mibac, l’assessore capitolino alle Politiche Culturali Dino Gasperini ha affermato come la grande affluenza di pubblico che ha investito i luoghi d’arte romani, in occasione dei 150 anni d’Italia, sia la dimostrazione che il legame tra la nostra città e i suoi innumerevoli estimatori si faccia sempre più stretto e come le iniziative culturali messe in campo da questa Amministrazione, insieme con il  Ministero per i Beni e le Attività Culturali, abbiano riscosso un gradimento eccezionale.
«Si tratta di numeri assolutamente straordinari – ha aggiunto Gasperini – che insieme alle 20 mila presenze per le aperture straordinarie di 17 musei civici  e alle 130 mila persone che hanno animato le strade e le piazze, testimoniano il successo della Notte Tricolore. Anche il record di presenze registrato dal nuovo Museo della Repubblica Romana e della memoria Garibaldina, che in soli due giorni ha avuto 4 mila visitatori, è una conferma di come i luoghi d’arte di Roma continuino ad essere tra i più amati d’Italia, spronandoci a continuare anche in futuro nella direzione della loro massima valorizzazione».