MONTEMARTINI BLUE NOTE: Maria Pia De Vito


Sabato 14 maggio, in occasione della Notte dei Musei, la meravigliosa voce di Maria Pia De Vito accompagnata da Guinga (chitarra e voce) incanterà il pubblico con un’esibizione jazz da non perdere nello spazio eventi della Centrale Montemartini.
Artista di origine napoletana, si dedica sin da piccola allo studio del canto lirico e contemporaneo. Nel 1980 si avvicina alla musica jazz e nel giro di pochi anni si trova a collaborare con, tra gli altri: John Taylor, Ralph Towner, Rita Marcotulli, Ernst Rejiseger, Paolo Fresu, Norma Winstone, Steve Swallow e Gianluigi Trovesi. Durante la sua carriera Maria Pia De Vito ha sempre continuato la ricerca di un sound personale ed originale, come nel progetto Nauplia (1994) ideato e diretto insieme a Rita Marcotulli, in cui le note del jazz si uniscono alle peculiarità multiformi del canto napoletano.
Un concerto da non perdere!