Second Life: al MiC Concerto “ULTRASONNE”


Stasera al MiC, l’isola dei Musei di Roma Capitale in Second Life, Concerto “ULTRASONNE” di Ultraviolet Alter e la “Notte del Fuoco” per celebrare la chiusura della fortunata mostra “Naturae” di Merlino Mayo. Il ciclo della mostra Naturae si chiude domani, dopo un grande successo di affluenza e una segnalazione editoriale della Linden Lab, grande interesse e partecipazione di migliaia di visitatori con centinaia di foto su flickr, post sui blog e pubblicazioni d’arte virtuale, e si conclude all’insegna del Fuoco, ultimo dei 5 elementi naturali orientali già presenti dall’inaugurazione del 28 Aprile: Metallo, Legno, Terra, Acqua.
UltraSonne di Ultraviolet Alter:
Ultraviolet Alter è un’artista appassionata e musicista di Second Life, che ama condividere le sue esperienze d’improvvisazione, spesso collaborando con altri artisti per la creazione di happening artistici coinvolgenti. Stasera potrete entrare all’interno di un mondo di suoni, composto da un intreccio dinamico di strumenti tradizionali, un tocco di jazz, groove moderni e sincopi irresistibili che vi darà la sensazione di non avere abbastanza parti del corpo per seguirne il ritmo.
I temi dei suoi impegni sono sensibili con sottile significato:  l’eco di antiche evocazioni tribali di voci polifoniche unite, che visitano profondità di cadenze ritmiche e dinamiche. E’ una festa pulsante di energie e dinamiche di tensioni liriche. L’immersione ci fa viaggiare attraverso le onde di ritmi dal vivo: da un sussurro delicato a una cascata di modelli a matrice interlacciati. Il suono è intenso, vibrante, proveniente da lontano, spesso con un tocco umoristico e una rievocazione nostalgica di grandiosi paesaggi di impressioni futuristiche. Sempre aperto, non risolto, coinvolgente, espansivo, ma con un’intimità istintiva delicata.
UltraSonne: sulla frequenza di una banda ultravioletta!

ingresso CONCERTO:  http://slurl.com/secondlife/MiC/124/90/3941
ingresso INSTALLAZIONE:  http://slurl.com/secondlife/MiC/203/156/40