Second Life: la Torre di Asian al MiC


Circa una settimana fa, Asian Lednev, aka Fabio Fornasari, ha presentato al MiC in Second life il catalogo “Asian Lednev: Creatore di Mondi”, pubblicato dalle Edizioni Avanguardia 21. Il bellissimo catalogo è a cura di Emmanuele Jonathan Pilia, con contributi critici di Sveva Avveduto e Guido Massantini e un’intervista di Francesco Verso allo stesso Fornasari.
Per l’occasione Asian Lednev, avatar dormiente da più di un anno, è stato risvegliato dal suo alter ego e ha rezzato al MiC la mitica “Torre di Asian”, rinnovata con delle texture ricavate da una sua reale installazione, recentemente presentata al Museo di San Giovanni de’ Fiorentini. La torre resterà fruibile in Second Life fino a metà luglio. QUI LE FOTO
Fornasari è uno tra i più convincenti artisti che lavorano sulle relazioni tra architettura e nuovi media. Ci sono analogie, infatti, con il progetto del Museo del Novecento, realizzato insieme a Italo Rota, e il suo viaggio nei mondi virtuali.
Un viaggio nello spazio e nel tempo, nella luce e nel colore, ma anche nella forma, che lo porta poi a sperimentare in Second Life perfino la costruzione di alcune zone del Museo del Novecento di Milano, per mostrarne la praticabilità. Un viaggio che altre persone, in altre ulteriori direzioni, stanno compiendo con lui tramite il romanzo collettivo intitolato appunto “La Torre di Asian”.
Fabio Fornasari, che ha partecipato ben due volte al nostro Ars in Ara, il convegno sui mondi virtuali all’Ara Pacis, sostenuto da Zétema Progetto Cultura, è un artista capace di emozionarci anche con le sue costruzioni “virtuali” e ci auguriamo di coinvolgerlo presto in un bellissimo progetto che dal MiC in Second Life potrà spiccare il volo oltre la rete.