Sabato sera nei Musei: 10.000 visitatori per i primi 6 appuntamenti


Il pubblico ha risposto con entusiasmo all’iniziativa dell’apertura serale dei musei il sabato, promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, che proseguirà fino al 3 settembre.
«Fino ad oggi (dal 25 giugno al 30 luglio) – spiega l’assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico Dino Gasperini –  sono state già 6 le aperture straordinarie serali del sabato sera per i musei romani con un afflusso complessivo di pubblico pari a 10.000 visitatori paganti. Una media di circa 1600 cittadini e turisti a serata che hanno scelto di trascorrere un sabato notte diverso visitando gli spazi culturali della nostra città, le mostre e assistendo agli spettacoli in programma».
Ricordiamo che sono 19 gli spazi museali che continueranno ad essere aperti in via straordinaria tutti i sabati sera di  agosto e sabato 3 settembre, dalle ore 20.00 alla 01.00 (ultimo ingresso ore 24) con la consueta bigliettazione. Eccoli:
Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Roma Palazzo Braschi, Museo di Roma in Trastevere, Museo Napoleonico, Museo Barracco, Musei di Villa Torlonia (Casino Nobile, Casina delle Civette, Casino dei Principi), Museo Pietro Canonica, Museo Carlo Bilotti, Macro Via Nizza, Macro Testaccio, Museo della Civiltà Romana, Planetario, Museo Civico di Zoologia, Museo della Repubblica Romana e della Memoria.