CRISI: per gli scontri chiudono i Musei del centro


In accordo con il sindaco di Roma Gianni Alemanno e con l’assessore alle Politiche culturali e del Centro Storico Dino Gasperini, la direzione della Sovraintendenza ai Beni Culturali e Zétema Progetto Cultura hanno deciso di chiudere al pubblico i Musei civici del centro storico a causa degli incidenti che stanno avvenendo nel cuore di Roma.
Lo rende noto l’Ufficio Stampa di Roma Capitale.