LEONARDO E MICHELANGELO: Federico Mollicone per il blog


In questo video Federico Mollicone, Presidente della Commissione Cultura, Comunicazione e Politiche giovanili di Roma Capitale, presenta al nostro blog la mostra “Leonardo e Michelangelo” ai Musei Capitolini.
Di seguito pubblichiamo il testo che Mollicone ha scritto per il catalogo della mostra.

“Non avremmo mai immaginato che un incontro quasi casuale con Pina Ragionieri, direttrice della Fondazione Casa Buonarroti, potesse trasformarsi in un accordo strategico con Roma Capitale per la valorizzazione dell’identità rinascimentale della Città Eterna. Una sinergia tra pubblico e privato, nel segno della sussidiarietà, che ha permesso di strutturare un progetto scientifico e culturale di straordinario valore, realizzando insieme eventi di richiamo internazionale: dalla mostra “Michelangelo. Architetto a Roma” all’esposizione de “I due Lottatori” e de “Il Musico” ai Musei Capitolini, per poi volare a Londra con gli studi di figura per “La Punizione di Aman” nella Cappella Sistina.
La straordinarietà delle opere contenute in questa mostra è un giacimento culturale inesauribile che non mancherà di stupire i visitatori di tutto il mondo, rendendoli partecipi di un viaggio nella storia italiana. Ma è soprattutto alla comunità nazionale che Roma Capitale offre questa mostra, nell’anno in cui si celebra il centocinquantesimo anniversario dell’Unità.
Leonardo eMichelangelo, due italiani prima dell’Italia, come guide immaginarie per riannodare quel filo rosso che ha costruito e tenuto insieme la nazione prima del 1861. Dal disegno alla pittura, dalla scultura all’architettura: le opere di Leonardo e Michelangelo trasudano della nostra identità, ne rappresentano la maggiore espressione artistica e costituiscono il substrato culturale che caratterizza e differenzia l’Italia dal resto del mondo. Un omaggio all’Italia, nel segno della bellezza che cattura l’anima e la rende capace di guardare oltre”.