RomaExhibit.it


Presentato stamattina in Campidoglio il portale del primo sistema espositivo integrato di Roma Capitale: www.romaexhibit.it
Promozione condivisa e sintesi sono le parole d’ordine di RomÆxhibit / Art and Exhibitions in Rome, nuova realtà – e rete – dei musei e degli spazi espositivi di Roma.
Il sito, voluto dall’assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale Dino Gasperini (qui nelle foto di stamattina con il sindaco Alemanno), è uno strumento di orientamento e consultazione indispensabile per cittadini, turisti e appassionati d’arte, un luogo virtuale nel quale è possibile accedere all’offerta museale romana, arricchita da informazioni, notizie, contenuti multimediali e servizi di supporto alle visite, un aggregatore in grado di raccogliere in un unico servizio web tutte le mostre del sistema RomÆxhibit, rendendole facilmente ricercabili e consultabili, anche su dispositivi mobili.
RomÆxhibit è la realtà che per la prima volta in Italia mette a sistema le tante risorse espositive e culturali della città, pubbliche e private, con l’obiettivo di renderle più facilmente fruibili, di garantire un’offerta di mostre qualitativamente sempre più alta durante l’intero arco dell’anno.
L’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale coordina i soggetti coinvolti per garantire durante l’anno una programmazione condivisa di tutto il sistema espositivo della città di Roma, al fine di assicurare un’offerta espositiva che sia varia, qualitativamente elevata e omogenea e di stabilire un programma senza sovrapposizioni di contenuti e date di inaugurazione. Il tutto nell’ottica di una corretta concorrenza tra soggetti pubblici e privati che, finalmente, diventano coprotagonisti della scena culturale romana.
Un totale di circa 50 spazi espositivi per la prima volta operano e programmano insieme.
La programmazione condivisa consentirà di proiettare il Sistema Espositivo della Capitale su un piano internazionale, permettendo la comunicazione all’estero delle iniziative romane con un anticipo annuale fin da subito.
L’obiettivo per il 2012 è di riuscire ad anticipare tutte le esposizioni che si terranno a Roma nei tre anni successivi, costituendo un volano economico di primissimo livello che influirà positivamente sul turismo, consentendo anche un notevole risparmio economico.
Tra gli obiettivi dell’operazione “Sistema espositivo della città di Roma”, oltre al sito internet unico http://www.romaexhibit.it che da oggi è online, c’è la realizzazione di un sistema di trasporti dedicati (navette) finalizzato a migliorare il collegamento tra i vari siti espositivi, nonché di una segnaletica turistica utile ed adeguata ad un sito che è Patrimonio dell’Umanità.