Un torneo storico


Roma 22 aprile 1893

Ci risiamo! Questa volta l’occasione per far baldoria è propria ghiotta: il mio conte oggi mi ha svegliato di buon’ora, bisogna fare in fretta perché oggi si celebrano le nozze d’argento del re Umberto I e di Margherita. Già alle prime luci ci rechiamo con tutta l’attrezzatura (indovinate chi la porta) al Gianicolo dove per i festeggiamenti vengono sparati 101 colpi di cannone. Poi mi trascina in giro in corteo per le vie della città fino a Piazza del Popolo dove si svolge il Torneo Storico.

Che giostre, che cavalieri e che dame! Il popolo romano, per natura molto curioso è assiepato dovunque e chi non trova posto cosa fa?… Guardate un po’.

Questa foto mi fa pensare a quella volta in cui il conte ha deciso di fare il suo reportage per il Circo di Buffalo Bill. Che idea bizzarra! Mi è toccato piantare la sua tenda in mezzo a quelle degli indiani e passare le mie giornate tra la polvere e gli schiamazzi, mentre lui se ne andava in giro a fare le sue foto. Che foto però! E come una frenesia e quando comincia non la smette più: “Ciro, presto portami il cavalletto per fotografare le tribune”.

Ciro di qua, Ciro di là, non un attimo di tregua. Ma che foto ha scattato il mio Gegè (e così che lo chiamano i suoi amici). Sapete quante ne ha fatte quella volta? Circa quattrocento! Lui non si accontenta di un solo scatto. Ricordo il suo interesse nel fotografare quegli spettatori, che non avendo il biglietto, si erano arrampicati sugli alberi. Che fatica stargli dietro!

Venite ad approfondire l’evoluzione di Roma attraverso le foto del conte Primoli, e non solo, visitando la mostra Roma. Nascita di una capitale 1870-1915 ospitata dal Museo di Roma fino al 26 settembre 2021